DES MARQUES DE MAILLOTS DE BAIN ÉCO-RESPONSABLES QUI MÉRITENT D'ÊTRE VUES

MARCHI DI COSTUMI DA BAGNO ECOLOGICI CHE MERITANO DI ESSERE VISTI

Inserito da Marketing Melissa il giorno

Se è difficile da credere in alcune parti del paese, è estate. Visto che la capitale si sta progressivamente svuotando, abbiamo pensato che fosse arrivato il momento di parlarvi dei costumi da bagno ideali per le vostre mete balneari, e non costumi da bagno qualsiasi! Nell'articolo di questa settimana, vogliamo evidenziare questi marchi impegnati in una moda più responsabile che stanno lavorando per creare costumi da bagno iconici.

Je ne sais quoi - Molto impegnata nella moda lenta, Louise Aubéry ( @mybetterself) , che probabilmente conosci attraverso le reti e in particolare il suo canale youtube , ha creato il suo marchio di costumi da bagno e lingerie alla fine del 2020.

Ciò che rende iconici i bikini e i due pezzi jenesaisquoi è che le creazioni sanno combinare perfettamente comfort, estetica, inclusività e durata. La qualità del materiale è spiegata per il 75% da fibre provenienti da bottiglie di plastica riciclate e per il 25% da elastan responsabile Roïca Eco-Smart che conferisce alla maglia la sua flessibilità. Ultimo dettaglio, i tessuti provengono da un produttore francese con sede a Isère, segno di una reale volontà di limitare l'impatto ambientale riducendo al minimo l'impronta di carbonio. In linea con il marchio, tutti i set sono certificati vegani. Vai a dare un'occhiata! I colori pungenti di jenesaisquoi riscalderanno quest'estate, molto grigia per il momento.

2 pezzi - Poi vogliamo parlarvi di un marchio di costumi da bagno riciclati creato da 2 sorelle: Eva e Julie Ndombasi, rispettivamente di 24 e 22 anni. All'inizio di quest'anno 2021, i due giovani parigini hanno organizzato una collezione di costumi da bagno inutilizzati con l'obiettivo di dare loro una seconda vita attraverso l'upcycling e con l'aiuto di una sarta. Nascono così nuovissimi bikini nati da vecchi costumi provenienti da tutta la Francia. Questo patchwork che ritroviamo su ogni pezzo rende unico il costume da bagno, e dobbiamo ammettere che la palette di colori utilizzata per ogni creazione di 2 pezzi è al top!

Coco Frio - Un terzo marchio di costumi da bagno che ha attirato la nostra attenzione è stato Coco Frio . I capi del brand sono decisamente eco-responsabili: inizialmente i tessuti vengono disegnati in Italia, a Como, prima di essere utilizzati nei laboratori di famiglia vicino a Porto da un lato e vicino a Milano dall'altro, che si occuperanno della realizzazione delle maglie. E il tessuto è molto importante: il brand utilizza ECONYL, un filato che nasce dal riciclo di rifiuti di plastica e reti da pesca. Perché, come sottolinea chiaramente il marchio francese, ogni anno, secondo i dati delle Nazioni Unite, vengono scaricati negli oceani circa 6,5 ​​miliardi di chili di rifiuti di plastica. Che tu stia cercando un pezzo unico o due pezzi, fantasia o tinta unita, pensiamo che Coco Frio soddisferà le tue aspettative.

Marilou Studio - Infine, se vuoi creare il tuo costume da bagno eco-responsabile, perché non c'è niente di simile per limitare il suo impatto ambientale, vogliamo anche presentarti un ultimo marchio. Marilou Studio , recentemente creato da Marion Louisa , vende cartamodelli in edizione limitata: quest'estate il brand lancia un cartamodello per un costume da bagno 2 pezzi inclusivo, cioè adatto a tutte le morfologie. Il cartamodello vale 14 euro e c'è anche un kit costume da 26 euro in cui trovi tutti i tessuti necessari (la cartamodello la scegli tu), un elastico per il sostegno, insomma tutto il materiale che ti serve per creare un bel costume da bagno! Inoltre, non esitare a dare un'occhiata al canale youtube di Marion Louisa se anche tu credi nella moda sostenibile e vuoi dare alla luce le tue creazioni; la ragazza è un vero aiuto per i principianti del cucito.

← Post meno recente Post più recente →

BLOG

RSS

Tag

Iris Apfel : Élégance Éternelle

Iris Apfel : Élégance Éternelle

Di MTI

La disparition d'Iris Apfel, survenue le 1er mars 2024 à l'âge de 102 ans, a laissé un vide immense dans le monde de la mode...

Leggi di più
Vogue, Nadine Lustre et Melissa Farah

Vogue, Nadine Lustre et Melissa Farah

Di MTI

Au cœur de Paris, le temps semble s'être arrêté pour capturer un moment d'élégance pure sur les berges de la Seine. Vogue Philippines, synonyme de...

Leggi di più