Coperni : Après la mode en Spray, des robots font le show à la Fashion Week de Paris

Coperni: Dopo la moda in Spray, i robot fanno la sfilata alla Paris Fashion Week

Inserito da Marketing Melissa il giorno

La stagione in corso ha suscitato grandi aspettative per Coperni Paris, dopo che il marchio ha creato un momento virale sfoggiando un abito spray su Bella Hadid lo scorso settembre. Questa iniziativa ha suscitato una reazione inaspettata, come spiega il direttore artistico e cofondatore Sébastien Meyer, dalla nuova sede parigina di 400 m² del brand, a tre giorni dalla sfilata AI23. Coperni ha registrato un significativo aumento delle vendite, sia all'ingrosso che nell'e-commerce, dove il marchio ha riscontrato problemi di riassortimento. Durante la notte, il marchio ha guadagnato oltre 300.000 follower su Instagram, il che ha creato problemi tecnici. Nonostante l'elevata domanda e la pressione del settore, il duo di compagni di vita e di lavoro, il CEO e co-fondatore Arnaud Vaillant e il direttore artistico Sébastien Meyer, hanno lavorato sodo per inventare la loro prossima collezione.


La moda è passata quando un vestito è stato spruzzato su Bella Hadid proprio davanti al pubblico? La risposta in questa stagione l'ha trovata anche lo stesso Coperni, che ancora una volta ha fatto scalpore, ma questa volta con i robot in pista. Come ? Lo scoprirai nelle righe seguenti.

I designer di Coperni Sébastien Meyer e Arnaud Vaillant questa volta hanno fatto girare la testa inviando un robot lungo la passerella, che ha portato a una resa dei conti tra la modella Rianne Van Rompaey. Era uno dei cinque robot stranamente realistici costruiti dall'azienda americana Boston Dynamics, utilizzando una forma di intelligenza artificiale chiamata "intelligenza matematica" che gli consente di salire le scale, evitare ostacoli e attraversare terreni difficili, secondo il sito web dell'azienda.

I cani robot rubano la scena a Parigi

I due designer hanno basato l'interazione su Il lupo e l'agnello, dell'autore francese del XVII secolo Jean de la Fontaine, sulla sopravvivenza del più adatto. La creatura robotica si appoggiò al viso di Van Rompuy prima di afferrare la sua giacca tra le sue mascelle meccaniche e squarciarla. Voltandosi, recuperò la giacca prima di allontanarsi. "Vogliamo dimostrare con questo spettacolo che alla fine possiamo vivere tutti in armonia", ha spiegato Meyer nel backstage.

I robot hanno affascinato e stupito il pubblico, ma molti si sono chiesti chi li controllasse. Alla fine dello spettacolo, i robot in movimento si sono uniti alle macchine mentre gli spettatori si precipitavano a scattare selfie con i robot.

Arnaud Vaillant, il capo della casa di moda Coperni, sponsor della sfilata, ha dichiarato al Guardian che Boston Dynamics è stata "la prima azienda di robot a firmare un patto che non fornirà armi ai robot, e la prima a inviare robot in Ucraina per ripulire pericolosi siti di bombe.

Ancora una volta, il set è stato dominato da una performance - che ricorda la sfilata di Alexander McQueen del 1998 con la modella Shalom Harlow e un robot che spruzza vernice - che è stata punteggiata anche da altri momenti sui social media, tra cui la presenza di Aiden Dambryn, la star nominata di un dramma belga, un Oscar per "Close", che ha aperto lo spettacolo; Diva Cassel, figlia di Monica Bellucci e Vincent Cassel; E un nuovo rendering della borsa Swipe firmata dal marchio, realizzata con un meteorite di 55.000 anni.

Era evidente anche nei design che la Maison Coperni si affidava alla tecnologia, poiché lo spettacolo presentava abiti con stampe create utilizzando il software AI DALL-E che venivano poi dipinte a mano. Arnaud Vaillant ha dichiarato: "Quando eravamo più giovani, alcune persone pensavano a Internet e agli iPhone come cose spaventose, ma noi pensiamo che siano il futuro. Non sostituiranno mai la passione per le cose che possiamo creare rispetto agli esseri umani, ma possono effettivamente aiutaci ad andare avanti più velocemente. Ci abbiamo giocato molto. "La cosa dell'IA, e siamo entrati in così tanti mondi diversi, ha davvero stimolato la nostra creatività."

← Post meno recente Post più recente →

BLOG

RSS

Tag

Célébration de l'Amour : Une Saint-Valentin Sublimée par Melissa Shoes

Célébration de l'Amour : Une Saint-Valentin Sublimée par Melissa Shoes

Di MTI

La Saint-Valentin, cette journée emblématique de l'amour et de la tendresse, est l'occasion parfaite pour célébrer les sentiments profonds et sincères. Dans ce cadre idyllique,...

Leggi di più
Jacquemus : "Les Sculptures", une Ode à l'Art et à la Mode

Jacquemus : "Les Sculptures", une Ode à l'Art et à la Mode

Di MTI

 Ah, Jacquemus ! Quand l'art rencontre la mode, c'est toujours un événement à marquer d'une pierre blanche. Et cette fois-ci, Simon Porte Jacquemus nous fait...

Leggi di più